(FG-08) Corso sulla manutenzione in Depositi GPL a Rischio di Incidente Rilevante – MODULO 1 (PROGRAMMAZIONE e GESTIONE della MANUTENZIONE)

Categoria Costo
Data di inizio da definire Durata 8 ore (1 gg)
DestinatariDatori di Lavoro, Capi Stabilimento, RSPP, RSGS, RAS
PrerequisitiBuona conoscenza della lingua italiana
Descrizione(FG-08) Corso sulla manutenzione in Depositi GPL a Rischio di Incidente Rilevante – MODULO 1 (PROGRAMMAZIONE e GESTIONE della MANUTENZIONE)

IL PRESENTE MOMENTO FORMATIVO PREVEDE IL RILASCIO DI n.8 CREDITI FORMATIVI VALIDI PER L’AGGIORNAMENTO DI RSPP ED ASPP.

Corso di Informazione e Formazione per Datori di Lavoro, Capi Stabilimento, RSPP, RSGS (Responsabili dell’attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza) ed RAS (Responsabili per la Sicurezza Aziendale), finalizzato alla miglior comprensione delle modalità di pianificazione/programmazione e gestione della manutenzione preventiva degli elementi critici dei Depositi di stoccaggio GPL a RIR (a Rischio di Incidente Rilevante) e alla efficace pianificazione dei piani di manutenzione aziendali.

Il Corso, di natura teorica, si inquadra nella rinnovata necessità di focalizzare l’attenzione operativa verso l’attività di manutenzione impiantistica, strategica sia dal punto di vista sia produttivo sia, con particolare riferimento agli impianti a RIR (o “sotto soglia”), dal punto di vista della prevenzione degli incidenti rilevanti: tale rinnovata attenzione è espressamente motivata dalle indicazioni provenienti dall’esperienza operativa incidentale ed infortunistica nei depositi di GPL oltre che dalla maggior attenzione rivolta durante le visite ispettive nei confronti dell’ambito gestionale n.4 (“Controllo Operativo”) del SGS-IR (Sistema di Gestione della Sicurezza) medesimo.

Infatti, a seguito del Decreto Direttoriale DSA-DEC-2009-0000232 del 25 marzo 2009, le Commissioni hanno avuto specifico mandato di prestare attenzione a questo ambito gestionale, situazione che ha motivato un conseguente e recente aumento delle raccomandazioni e suggerimenti di miglioramento riguardo la tematica manutentiva. In questo corso si rifletterà quindi proprio sugli “elementi critici” degli impianti GPL, così come individuati a livello aziendale, identificando le necessità di manutenzione preventiva per ognuno di questi elementi strategici per l’esercizio in sicurezza dell’impianto.

checklist (Small)Il Corso è organizzato su una sola giornata di Informazione e Formazione, rivolta a coloro che in Azienda hanno la responsabilità di definire ed attuare i Programmi di Manutenzione aziendali: mediante la condivisione di esperienze operativa, di procedure per l’esecuzione della manutenzione sugli elementi critici, si affronteranno in maniera molto pragmatica le logiche legate alla programmazione della manutenzione preventiva in impianti a RIR.

Concluderà il corso la consegna della check list di manutenzione periodica di tutti gli elementi critici degli impianti e di tutti gli elementi espressamente identificati dalla normativa cogente e tecnica (oltre che dalle buone prassi aziendali), la base per la impostazione dei piani di manutenzione in ciascuna Azienda del settore dei GPL.

Il programma formativo:

* introduzione su esperienza operativa storica: cattiva gestione delle modifiche e mancata manutenzione
* RIR: valutazione dei rischi e identificazione degli elementi critici dell’impianto (anche a fini manutentivi)
* SGS-IR: struttura e finalità, criticità (manutentive, da visite ispettive), codifica della manutenzione programmata
* esperienza operativa: incidenti ed infortuni in impianti GPL dovuti a carenza di manutenzione
* “check list tipo” per le attività di manutenzione programmata in impianti GPL
* sviluppi: la procedurizzazione della manutenzione in stabilimento e relativa formazione

Questo corso è il primo livello del percorso formativo sulle manutenzioni proposto dal Comitato Tecnico P.le GPL, che può essere in seguito integrato con un secondo corso di Informazione, Formazione ed Addestramento rivolto alla qualificazione degli operatori che svolgono praticamente le attività di manutenzione sull’impianto: QUESTO SECONDO MODULO È EROGABILE SOLO SU RICHIESTA E VIENE REALIZZATO PRESSO UNA OFFICINA SPECIALIZZATA.

Si segnala che il rilascio dell’attestato di proficua presenza al presente corso è rilasciato solo in seguito alla partecipazione ad almeno il 90% del monte orario previsto per il corso ed in seguito alla corretta compilazione del test di fine corso (che il Comitato Tecnico sempre utilizza quale imprescindibile strumento per la verifica del livello di comprensione e dell’efficace partecipazione al momento formativo).

IL PRESENTE MOMENTO FORMATIVO PREVEDE IL RILASCIO DI n.8 CREDITI FORMATIVI VALIDI PER L’AGGIORNAMENTO DI RSPP ED ASPP.

IL COMITATO E’ DISPONIBILE AD ORGANIZZARE CORSI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE, ANCHE CON LA PRESENZA DI PIU’ AZIENDE CONTEMPORANEAMENTE.

Per maggiori dettagli si prega di contattare l’Ufficio gestione Corsi del Comitato Tecnico: info@ctpgpl.it – 02/876210

Allegati
Note

Costo per partecipante, IVA esclusa.

Modalità di pagamento: bonifico bancario anticipato a favore del Comitato Tecnico Professionale GPL. Seguirà regolare fattura.

Luogo
iscrizioni

Contattaci chiudi