News

La nuova UNI EN ISO 14001: le motivazioni dell'aggiornamento della norma

La nuova UNI EN ISO 14001: le motivazioni dell’aggiornamento della norma

La nuova norma UNI EN ISO 14001:2015 si propone, a più di dieci anni di distanza dalla versione precedente, quale necessario adeguamento normativo alle mutate condizioni del mondo produttivo e della sua interazione con l’ambiente.

L’approccio proposto dalla nuova versione contribuisce ad aumentare la responsabilizzazione delle organizzazioni ambientali offrendo una maggiore flessibilità nelle scelte e realizzando quindi una maggiore aderenza alle reali necessità delle singole organizzazioni.

Nel contempo viene ampliato il ruolo delle parti interessate, interne ed esterne, che assumono una funzione importante nella determinazione dei fattori di rischio e di opportunità.

Il rapporto tra questi due soggetti, spesso visti in contrapposizione, viene a trovare, nella nuova norma, una naturale armonizzazione in una visione sistemica integrata.

(fonte: UNI – “Perché una nuova UNI EN ISO 14001?”, link di download a seguito)

Il Settore Formazione del Comitato Tecnico Professionale GPL – Milano

leggi tutto
Rapporto controlli ambientali del SNPA – AIA/SEVESO - edizione 2016

Rapporto controlli ambientali del SNPA – AIA/SEVESO – edizione 2016

Il “Rapporto controlli ambientali del SNPA – Edizione 2016” (Rapporto ISPRA 268/2017) – è il primo documento di sistema che rendiconta le attività di controllo svolte nell’anno 2015 dalle Agenzie e da ISPRA presso gli impianti industriali…

leggi tutto
Rischi NaTech (“Natural – Technological" Risks) e stabilimenti a RIR (Rischio di Incidente Rilevante)

Rischi NaTech (“Natural – Technological” Risks) e stabilimenti a RIR (Rischio di Incidente Rilevante)

La letteratura tecnica internazionale definisce i rischi NaTech (“Natural – Technological”) come rischi connessi con “incidenti tecnologici –come incendi, esplosioni e rilasci tossici- che possono verificarsi all’interno di complessi industriali e lungo le reti di distribuzione a seguito di…

leggi tutto
Nuovo iter di formazione ed aggiornamento per RSPP ed ASPP: Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016

Nuovo iter di formazione ed aggiornamento per RSPP ed ASPP: Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) è la figura con competenze tecniche che, insieme al Medico competente, affianca il Datore di Lavoro nel processo di valutazione e gestione dei rischi aziendali ai fini della tutela della…

leggi tutto
Aggiornamento della formazione per Lavoratori, Dirigenti, Preposti e Formatori

Aggiornamento della formazione per Lavoratori, Dirigenti, Preposti e Formatori

In data odierna, 11 gennaio 2017, si verificano diverse scadenze per il rinnovo della formazione di alcune importanti figure codificate dalla normativa per la tutela della salute e sicurezza dei Lavoratori sui luoghi di lavoro (D.lgs. 81/08 e s.m.i.),…

leggi tutto

Contattaci chiudi