Prevenzione incendi e nuova modulistica per l’installazione di piccoli serbatoi di GPL

14.01.2013
Prevenzione incendi e nuova modulistica per l'installazione di piccoli serbatoi di GPL

Il DM 7 agosto 2012 (insieme al Decreto Dirigenziale DCPST n.200 del 31 ottobre 2012) ha introdotto i nuovi moduli “PIN” da utilizzare nell’ambito dell’iter autorizzativo collegato alla prevenzione incendi sui piccoli serbatoi di GPL, i quali moduli sono diventati di uso obbligatorio a partire dallo scorso 27 novembre 2012.

Tra gli altri, si tratta dei moduli:
* PIN 2.1_GPL_2012_ATTESTAZIONE (“ATTESTAZIONE AI FINI DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO”);
* PIN 3.1_GPL_2012_DICHIARAZIONE PER RINNOVO (“DICHIARAZIONE DI AVVENUTA MANUTENZIONE PER DEPOSITI DI G.P.L. IN SERBATOI FISSI DI CAPACITA’ NON SUPERIORE A 5 m3”).

In questi moduli compare il riferimento al “Tecnico abilitato iscritto nel relativo albo professionale e nell’ambito delle specifiche competenze, o responsabile tecnico dell’impresa che procede all’installazione del deposito o responsabile tecnico dell’azienda distributrice” come soggetto che deve compilare l’attestazione o la dichiarazione di cui a ciascuno degli specifici moduli.

Qualora una azienda distributrice di GPL provveda in autonomia all’installazione dei propri serbatoietti potrà firmare i sopraddetti moduli o il Responsabile dell’azienda distributrice o, nel caso di nomina all’interno dell’azienda di un Responsabile tecnico aziendale, il responsabile tecnico medesimo (che non deve necessariamente possedere i requisiti espressi dal DM 37/08).

Nel caso di affidamento a terzi delle attività di posa e autorizzative (cioè affidamento ad aziende terze non distributrici di GPL), è comunque necessario verificare la qualifica dell’azienda medesima rispetto al DM 37/08: l’azienda in questione, in particolare, deve avere i propri tecnici con la qualificazione rispondente al DM 37/08 (oltre che iscritti all’albo del DM di cui alla Camera di Commercio, per la lettera e).

Si segnala infine che i sopraccitati moduli possono essere firmati anche da un professionista iscritto al relativo albo o collegio (ingegnere, perito ind.le, geometra, architetto…), senza che costui sia iscritto in Camera di Commercio al registro ex DM 37/08.

______________________________________________________________________________________________________

AGGIORNAMENTO MAGGIO 2014: si segnala che con la Lettera Circolare prot. n.4849 dell’11 aprile 2014 (“Modifica della modulistica di presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni, prevista nel decreto del Ministro dell’interno 7 agosto 2012“), vengono introdotte diverse modifiche alla modulistica per l’espletamento delle pratiche di prevenzione incendi su piccoli serbatoi di GPL.

Consultare questa pagina per tutte le informazioni necessarie
.
______________________________________________________________________________________________________

Il Settore Formazione del Comitato Tecnico Professionale GPL – Milano

downloadDM_7_agosto_2012.pdf download Circolare-prot-4849-11.04.2014.pdf

Contattaci chiudi